IN RICORDO

ASSEMBLEA SOCI 2019, RELAZIONE PRESIDENTE

ASSEMBLEA SOCIALE SAT PINZOLO ALTA RENDENA

09 febbraio 2019

 RELAZIONE DEL PRESIDENTE 

Buona sera a tutti, vi ringrazio per essere presenti numerosi all’assemblea sociale che è sempre un momento di incontro e condivisione.

L’assemblea si svolgerà come da statuto: proseguiamo con l’elezione del presidente e del segretario dell’assemblea, (chiedere chi lo vuole fare) Alex Salvadori

poi la serata proseguirà discutendo i vari punti dell’ordine del giorno.

Come ogni anno ricordiamo i soci che non  sono più fra di noi, in particolare gli appassionati della montagna Faustino e Bortolo Pedretti, Ornella Collini e Marco Bindo tutti hanno fatto parte, in anni diversi, del direttivo della Sat Pinzolo. Ricordiamo inoltre anche Maestranzi Oreste. (minuto di silenzio) grazie.

Ricordo che l’assemblea di quest’anno sarà elettiva, e a conclusione del mio secondo mandato in qualità di presidente di codesta associazione alpinistica, vi ringrazio di cuore per la possibilità che ho avuto di ricoprire questo ruolo, ringraziando tutti coloro che mi hanno dato fiducia e mi hanno sostenuto nelle varie attività.

L’alpinismo giovanile, come da molti anni, continua nella sua opera di istruzione ai giovani, nel rispetto dell’ambiente montano e nella collaborazione fra di loro.

Le iscrizioni si aggirano intorno ai 50 iscritti;questo grazie alla grande dedizione ed l’impegno profuso degli accompagnatori Scalfi Ignazio, Maestri Rodolfo, Luzzi Umberto che è anche vice presidente della sezione ed Elisabetta Trenti oltre alle guide alpine Francesco Maffei ,Paolo Viviani , Pio Ferrari e la Figlia Alberta, del soccorso alpino: Vender Paolo  e Matteo Viviani.

Lo specifico delle numerose attività svolte nel 2018 e il programma di quest’anno, verranno dettagliate nel successivo punto da Scalfi Ignazio.

Grande apprezzamento per la consueta manifestazione “Montagna nella scuola”, che ogni anno vede numerosi partecipanti, nel 2018 è giunta alla sua 19^ edizione.

Svoltasi come di consueto a Campo Carlo Magno ha visto la partecipazione di oltre 200 ragazzi delle classi 1^ e 2^ della scuola primaria dell’istituto comprensivo Val Rendena.

Ringrazio i corpi della guardia di finanza di Tione di Trento, la forestale, il parco Adamello Brenta, il soccorso alpino che hanno svolto attività didattica in ambiente naturale.

La parte teorica, svoltasi al pala Campiglio, è stata tenuta dal soccorso alpino, dalle guide alpine, Terry Maffei, e dal maresciallo Leonardi il quale ha effettuato una lezione teorica del comportamento e come opera l’arma dei carabinieri sulle piste da sci.

La nostra SAT con questa manifestazione, si è posta come obbiettivo quello di educare i bambini ad avere una maggiore sensibilità per l’ambiente e la conoscenza del territorio per proteggerlo.

Il consueto ringraziamento va agli enti che con i loro contributi economici hanno permesso alla nostra associazione di effettuare varie attività, tra questi un sentito grazie, alla cassa rurale di Pinzolo e Val Rendena, alle amministrazioni comunali di  Giustino, Caderzone Terme, Carisolo,  Pinzolo, Porte di Rendena e al BIM del Sarca.

Anche quest’anno abbiamo eseguito la manutenzione dei sentieri di montagna e dei bivacchi.

Per quanto riguarda la manutenzione dei sentieri a nostro carico, ne parlerà dettagliatamente la commissione nei prossimi punti all’ordine del giorno.

Quest’anno è stata riaperta la chiesetta dei XII Apostoli,  dopo un’accurata manutenzione straordinaria operata dalla Provincia Autonoma di Trento.

In qualità di rappresentante del comitato chiesa XII Apostoli,   colgo l’occasione per esprimere i più sentititi ringraziamenti per la manutenzione straordinaria effettuata presso la chiesetta, grazie all’interessamento del presidente Ugo Rossi e dell’assessore al patrimonio, della Provincia Autonoma di Trento, dando a quest’ultima la possibilità di essere visitata dai numerosi alpinisti che ogni anno salgono in pellegrinaggio.

Ringrazio l’avvocato Joseph Masè per la continua e gratuita collaborazione prestata.

Anche durante il 2018 la nostra SAT ha patrocinato e organizzato numerose attività che di seguito vi elenco:

  • PREMIO SOLIDARIETA’ ALPINA” consueto premio annuale, nel 2018 è stato assegnato al siciliano Francesco (Franz) Zipper, medico che ha donato se stesso, le sue conoscenze e la sua esperienza in quanti si sono trovati in difficoltà sui monti della sua terra e nonché in Campagna e Basilicata durante i terremoti.

Binelli Angiolino, presidente del Comitato solidarietà alpina, quest’anno è stato onorato con il premio “Marcello Meroni” per essersi contraddistinto non come supereroe ma come persona eccezionalmente normale, per l'aver portato a termine iniziative di purovolontariato legate alla montagna a favore della cultura, ambiente, alpinismo, solidarietà e caratterizzate da originalità, valenza sociale, solidarietà, dedizione e meriti etici e culturali.

Ricordiamo che il premio verrà consegnato ad Angiolino     sabato 23 marzo 2019 a Pinzolo.

  • RICORDO ADAMELLO COLLINI”, come ogni anno abbiamo partecipato alla celebrazione della santa messa in località Bedole, in ricordo della guida Alpina Adamello Collini che per dare la libertà ad altre persone fu deportato trovando la morte nel campo di concentramento di Mauthausen nel 1945. 
  • CONGRESSO ANNUALE: abbiamo partecipato al  124° congresso annuale SAT 2018 che si è tenuto il giorno 21 ottobre 2018 presso il centro pulifunzionale di Condino-Borgo Chiese.

Quest’anno il tema del congresso è stato “amore in montagna     ovvero vivere in montagna”. Nell’ambito del congresso sono     stati premiati i soci che hanno raggiunto il traguardo dei 50        anni di iscrizione: tra cui i nostri soci Bortolo Pedretti (presente per lui la moglie), Maturi Paolo, Cozzini Neris,     Franzelli Anna, Maffei Federico, Mosca Vittorio, Ronchini Mauro e Maturi Michele. Quest’ultimo per impossibilità a partecipare, ha inviato una missiva di ringraziamento che ho    letto al ritiro del suo premio.

Il congresso si è aperto giovedi 18 ottobre 2018 a Bondo     con la toccante visita al cimitero monumentale della I^            guerra mondiale.

  • ASSEMBLEA DELEGATI SAT: nel giorno 21 aprile 2018 a Rovereto presso il teatro Rosmini si è svolta l’assemblea ordinaria ed elettiva dei delegati SAT. Il nuovo presidente della Sat Centrale, per la prima volta è un figura femminile: Anna Facchini.
  • CORSO DI SCI ALPINISMO: il corso di sci alpinismo è stato organizzato come ogni anno. Le tre lezioni teoriche si

terranno nella casa della Cultura a Pinzolo, mentre le uscite pratiche saranno all’incirca una decina in ambiente alpino.

La scuola di sci alpinismo Val Rendena fa capo alle sezioni SAT di Tione, Carè Alto, Pinzolo, Val Genova e Campiglio.

Quest’anno la capo fila sarà la SAT Pinzolo.

Incontro con i soci:

  • PRANZO SOCIALE E GITA SOCIALE: tenutosi al rifugio san Giuliano nella giornata del 07 ottobre 2018, è stata molto partecipata.
  • CASTAGNATA SOCIALE: tenutasi 27 ottobre 2018 presso il salone delle feste del palasport di Carisolo, ha visto la partecipazione di numerosi soci che hanno potuto ritrovarsi in un momento conviviale:

 In conclusione ringrazio tutti per la collaborazione e il buon funzionamento della SAT Pinzolo Alta Rendena.

 Un particolare ringraziamento a Carla Dallemule per il suo grandissimo impegno nel gestire il tesseramento dei nostri circa 500 soci oltre ad essere segretaria dell’alpinismo giovanile; ringrazio anche la satina Caola Letizia che ha prestato la sua collaborazione aiutando Carla e tutti i consiglieri  del direttivo e revisori dei conti sempre presenti ai consigli per il loro  grande impegno dedicato alla Sat Pinzolo alta Rendena, per il bene comune. 

Auguro a tutti un buon proseguimento di serata e proseguiamo con il prossimo punto all’ordine del giorno. 

 IL Presidente                                                     Querio Paolo

I premiati per i 25 anni sono dieci  tra cui: Beltrami Tarcisio, Caola Monica, Ferrari Sergio, Maturi Andrea, Mosca Emanuele, Tancon Marco

SAT PINZOLO   via Roma n° 13   38086  PNZOLO  -Tn-  Val Rendena     Codice Fiscale 86005690226

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
JoomSpirit